E’ con il quiz che si fanno i milioni!

10 10 2008

Dando un’occhiata a questi dati sconcertanti, mi sento di dire che forse sono loro ad aver capito tutto della vita e avera ragione Renzo Arbore:
è con il quiz che si fanno i milioni! 😉

Annunci




Google offre 10 alla Centesima

25 09 2008

Ero sicura che a loro questa notizia non sarebbe sfuggita!

E sono altrettanto sicura che qualcuno di voi ha delle grandi idee da mettere al servizio del Progetto 10 alla Centesima lanciato da Google.





Bufera per la norma anti-precari

28 07 2008

Mi chiedo chi abbia proposto questo emendamento, a sentire il signor chirurgo maxillo facciale (con lode anche) sembrerebbe caduto dal cielo. Ma non è così…le firme ci sono.

Sui precari il Governo si divide ed io sono d’accordo con Epifani quando dicendo la sua ribadisce che “non ha senso che le responsabilita’ delle imprese vengano fatte pagare ai giovani e ai precari“, parla addirittura di una lobby e mi sa che non sbaglia!

Ha ragione Mello…è stata proprio una porcata, ma per fortuna qualcuno si oppone chiedendo al Governo di ritirare immediatamente questa norma perché rafforza l’ingiustizia del Paese ed aumenta la precarietà. Poveri noi!

Ps: E pensare che c’è chi fa la bella vita, tanto precario non lo sarà mai!





Carriera tra web e nuovi media

3 07 2008

Sul giornale Lavoro e Carriere ho trovato un articolo interessante sulle nuove opportunità nel mondo del lavoro. L’evoluzione di internet ha ampliato notevolmente il panorama dei mestieri del web e l’avvento del web 2.0 ha spostato il pendolo delle opportunità di lavoro da parte degli specialisti di contenuti, ora più ricercati dei programmatori.

Nell’articolo vengono segnalate alcune significative opportunità di lavoro in Italia e all’Estero offerte da importanti realtà italiane attive sul web ed io le ve riporto:

DADA è una internet company tra le più importanti in Italia e nel mondo, specializzata in particolare nei servizi di community ed entertainment. Azienda innovativa e in continua crescita, è alla ricerca di nuovi talenti appassionati di internet e nuove tecnologie, con una buona conoscenza dell’inglese. Sono diverese le posizioni aperte e per candidarsi si deve scrivere una mail (autorizzando il trattamento dei dati) all’indirizzo recruiting@staff.dada.net

HTML.IT sito italiano si riferimento per web developer e programmatori, ha contribuito notevolmente alla crescita dei “mestieri del web” ed ora cerca appassionati di tecnologia per realizzare contenuti legati alla tecnologia e al lusso. Si offre una collaborazione compensata, continuativa e svolta in telelavoro, in autonomia, senza alcun vincolo di luogo e orario. Chi volesse candidarsi, dopo aver consultato l’elenco delle figure richieste, può inviare il proprio CV all’indirizzo job@html.it

ONE ITALIA è una delle maggiori web company italiane. Nata nel 2007 è attiva nel mercato dei contenuti mutimediali per la telefonia, mobile e fissa e per i canali digitali. Per avere informazioni sulla candidatura cliccate sulla sezione lavora con noi.

BUONGIORNO è una multinazionale italiana indipendente, leader nel mercato dei digital entertainment su scala internazionale. Lavora con i principali operatori telefonici, internet e gruppi media in oltre 30 paesi per creare e distribuire ogni tipo di contenuto per cellulare. Per conoscere i dettagli delle posizioni e candidarsi, cliccare sulla sezione Career opportunities.

 Ps: in bocca al lupo per chi volesse tentare.





Nuda in foto per 5 euro

29 06 2008

Non ho parole…già a dodici anni tenta di far soldi! 😦





Ci sono eccome!

12 06 2008

Alcuni sono ancora fermamente convinti che il nome giusto sia flessibilità e non precarietà, ma ci sono delle sottili differenze che rendono la situazione attuale abbastanza chiara: forse ci sono meno precari, ma intrappolati e questo a me non sembra un vantaggio.

Nella P.A. vengono messi alla porta e all’Università scendono in piazza per far sentire la loro voce, quindi i precari ci sono eccome!


fonte

E’ una situazione nella quale non si vede via d’uscita. E mentre i signori al Governo pensano alla intercettazioni e gli Onorevoli cumulano indennità, l’Italia diventa sempre più povera e il popolo della terza settimana aumenta inesorabilmente.





La Staka su Glamour

26 05 2008

Non sono una di quelle persone che ama vantarsi, anzi sono convinta che l’umiltà sia fondamentale in ogni situazione, ma…il breve articolo su Glamour che Michela Gentili ha scritto su di me mi è piaciuto e voglio condividerlo con voi. 😉

Non ho molta simpatia per i giornalisti (spesso interpretano la realtà a modo loro), ma in questo caso sono soddisfatta perchè in queste poche righe sono racchiusi i concetti che ho espresso nella mezz’ora di intervista telefonica. 

Voi che ne pensate?

Glamour di giugno 2008