Trent’anni senza (il ’68)

14 04 2008

Mi dimetto da italiano, da quest’Italia senza idee per il futuro, da quest’Italia dove i politicanti sono attaccati alla poltrona, da quest’Italia ipertassata dove non c’e’ spazio per programmi (e slogan) originali ma solo per scopiazzature, per nostalgie e reminiscenze di un glorioso passato

E’ leggendo queste frasi sul suo blog che Pierliuigi Diaco ha deciso di scrivere Trent’anni senza. Un libro che racconta il mondo dei giovani trentenni che non ne possono più del lavoro precario e della totale assenza di speranze per un futuro migliore, ma che nonostante ciò non si abbattono e continuano a tenere duro.

Libro PierLuigi Diaco

Credo che lo comprerò perchè adoro leggere, non riesco proprio a farne a meno (i libri che mi piacciono li divoro in pochissimo tempo), ma soprattutto credo che lo comprerò perchè in qualche modo sento che parla anche di me. Voglio seguire il consiglio di Pieluigi: rischio, mi faccio avanti, mi metto in gioco…Speriamo solo che la generazione precedente ci lasci un pò di spazio!

Annunci

Azioni

Information

8 responses

14 04 2008
Graziano

Io vi lascio spazio! 😀

14 04 2008
Stakastagista

@Graziano: Perchè sei un over 45? mmm…mica ci credo tanto! 😛

14 04 2008
Graziano

No, ho la tua età credo circa forse! 😛

14 04 2008
Stakastagista

@Graziano: ahhh ora si che ci siamo! Allora non devi farci spazio, ma devi farti avanti e metterti in gioco insieme a noi! 😉

14 04 2008
Graziano

ora ti linko 😉

14 04 2008
fedemello

con tutto il rispetto, non mi sembra certo diaco la persona titolata a parlare di questi argomenti

15 04 2008
Stakastagista

@Fedemello: si forse hai ragione, ma io rifletto proprio sul fatto che anche un ragazzo come lui del “mondo dello spettacolo” abbia scritto e raccontato della situazione che affrontiamo noi giovani nella vita “normale”.

15 04 2008
prime

Federico ha pienamente ragione: stiamo parlando di uno dei raccomandati per eccellenza, Diaco … ma per favore, non ha mai lavorato davvero in vita sua …

:-S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: