La Dervaux promette e la collaboratrice esegue

25 05 2007

In questi giorni, chi non ha sentito parlare degli scottanti servizietti garantiti dalla sexy candidata belga Tania Dervaux?! Ormai quasi tutti la conoscono e non fanno altro che chiedersi quanto possa essere attendibile la promessa dei 40mila blowjob a chi la voterà. Si è creato subito un grande scompiglio e si sa…gli scandali corrono molto veloci: tutti ne parlano (e non solo in Belgio!), i giornalisti compongono articoli, i religiosi pregano per lei e i blogger si divertono a scrivere piccanti post sui loro blog. (Chi più chi meno, tutti hanno espresso il loro parere, ne sono un esempio:Il Comunicatore, PinkBlog, Scemo chi blogga, Trendelemburg, Officina dei comici, Siamo stufi! )
Anch’io mi sono lasciata trascinare da questo vortice, (tanto per non essere da meno!), ma ho deciso di farlo a modo mio: parlando del lato oscuro della faccenda, insomma quello a cui nessuno pensa o fa finta di non pensare!
La bella Tania, qualche giorno fa, si è sdebitata inviando a tutti i promessi votanti un video “esplicativo”, che naturalmente è finito su YouTube, un filmato di circa 6 minuti dove la sua collaboratrice giapponese simula una fellatio.
La domanda mi sorge spontanea: la Dervaux ha fatto la splendida attirando l’attenzione di tutti con promesse eclatanti…perchè ora il lavoro “sporco” lo fa fare alla sua assistente? (Ha voluto la bicicletta, ma non ha il coraggio di pedalare?)

Siamo al solito discorso: chi ci rimette sono sempre le assistenti/collaboratrici/stagiste costrette a “lavori extra” nella speranza di salire i gradini della famosa scala del successo (ma siamo sicuri che questo realmente arriverà?). E pensate a quelle ingenue signorine che non devono solo simulare davanti ad una telecamera, ma sono costrette a spingersi ben oltre…lasciarsi andare a calorose effusioni tra le braccia, o sotto la scrivania, di qualche alto dirigente, convinte che quell’extra le farà diventare qualcuno già dal giorno dopo.
Ma si può credere ancora a queste false speranze? 😦 Io non accetterei di scendere a compromessi. Meglio essere alla disperata ricerca di un lavoro, ma con tanto di dignità, piuttosto che raggiungere un’elevata posizione professionale solo grazie al “lavoro” delle mie mani, della mia bocca o del mio corpo e per di più con qualcuno che forse non è neanche il mio uomo ideale.
Possibile che le giovani ragazze, carine ma anche competenti, abbiano così poche possibilità di fare strada senza “l’appoggio” di qualcuno che conta o senza il sostegno di questi lavori “extra”?

Fino all’ultimo momento sono stata indecisa se aggiungere o meno il video hard in questione, (“involgarisce il mio blog?” mi chiedevo), però dopo averlo visto non ho avuto dubbi. Secondo me, non è così hot, anzi…io vedo solo una giovane giapponesina alle prese con un immaginario salsicciotto, che si sforza di essere seducente e che non mi sembra poi così brava! Questo filmato dovrebbe scatenare le torride fantasie di chi guarda? Niente veridicità, niente passione…manca il travolgente coinvolgimento che solo una reale attrazione fisica può scatenare!

Annunci

Azioni

Information

10 responses

25 05 2007
Mario

Che tristezza! E sono d’accordo con te…non sembra molto brava, anzi 🙂
Ma è sempre un’assistente…il suo capo, anzi la sua capa, sarà molto più brava e con molta più esprerienza…

25 05 2007
Lilith

Che tristezza! Ho appena visto il video e la frase mi viene spontanea! Sono sicura anche io che non baratterei prestazioni sessuali per la mia carriera, ma sono convinta che qui ci sia qualcosa di più grave. Stiamo parlando di una donna che vuole fare politica e l’unia cosa che promette sono pompini per tutti… Non si potrebbe arrivare più in basso di così.

26 05 2007
Stakastagista

Hai ragione Lilith, forse il fondo è già stato toccato! 😦
Non mi sono voluta soffermare sulle reali intenzioni della Dervaux perchè, a prescindere dalle promesse hot, credo si tratti di una delle tante scandalose campagne elettorali della serie: “la sparo grossa, così attiro l’attenzione e ottengo più voti!” (E in questo caso potrebbe essere una campagna vincente!)
Secondo me, invece, bisognerebbe riflettere di più sul fatto che una donna, per diventare qualcuno, sia quasi costretta a percorrere in un modo o nell’altro la tortusa strada della perversione (maschile)!

26 05 2007
grazianap

Ragazzi ma non avete letto che il video dell’assistente è una bufala?? anche noi di Trendelemburg ci siamo cascati, ma poi abbiamo pubblicato un aggiornamento con la smentita…

26 05 2007
Stakastagista

Io sono contenta di aver pubblicato questo video: bufala o non bufala, grazie a questo filmato, ho avuto modo di riflettere su delle realtà che spesso vengono tenute nascoste! Poi se è tutto finto…buon per loro 😉

26 05 2007
salpetti

Cara stakastagista, hai proprio ragione su tutto. Concordo ienamente con te…
E poi l’assistente con il salsiccioto e ridicola, mica hot!!! 😉

Io inizio uno stage la prossima settiamana, chissà che mi toccherà fare!!! 😉

Ciao!!! A presto!!!

29 05 2007
mario

se spera di prendere voti con un tentativo di pompa di così bassa qualità è meglio che cambi mestiere.

30 05 2007
saretti

aahahahahaa oh mio do ma dove siamo finiti……….non so se la tristeza più grande è per la ridicola promessa politica o per le frasi della giaponesina….che poi più che bomba sexy a me sembrava più una bimba che cerca di mangiare un hamburger immaginario ma non lo riesce ad afferrare……
ahahaha grasse risate cmq.
ps:la stakastagista e la sua ironia sono sempre le migliori!

30 05 2007
cameraconvista

menomale che la si prende con filosofia, qui c’è da mettersi le mani nei capelli!
solidarietà alla stakastagista (da una sua pari)
(^_^)

1 06 2007
filippo

Concordo con la tristezza… doppia, sia perché ci sono delle galline che pensano che bastano prestazioni di professionalità scarsa, ma sopratutto perché ci sono persone che le richiedono o le accettano. Secondo me siete voi donne a perderci in primis. Poi un pò di ottimismo, secondo me fino a 26 anni si può ancora sognare…in un lavoro!!!
filippo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: